Sintomi di Primavera

La rinnovata luce dell’alba fa scorgere un minuscolo nido sui rami ancora spogli di un solitario pioppo, che si affaccia sull’anonima statale. La Primavera fa l’occhiolino a nuova vita che sta per nascere, in un ciclo infinito, immutabile, ma straordinario.

Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *